Blog

WhatsApp-Image-2019-12-09-at-13.44.39

È stata inaugurata giovedì 5 dicembre, in occasione di Matera 2019, presso Ipogeo Matera Sum via Recinto XX Settembre, 7 Matera , la collettiva d’Arte Contemporanea “I’M NATURE. And You?” presenzieranno all’apertura gli artisti ed il curatore della mostra Marilena Morabito. “ Siamo confinati in un mondo effimero e malvagio che noi stessi abbiamo e stiamo costruendo nel tentativo di plasmarlo con la cieca convinzione di un’evoluzione che non mantiene né rispetta il rapporto con la natura, dimenticando totalmente cosa siamo e fin endo per fortificare ciò che in realtà porta all’autodistruzione. La presunzione e la convinzione di possedere un’intelligenza ad uso esclusivo, ci ha condotti verso una totale ed assoluta ignoranza. “I migliori mezzi utilizzati nel peggiore dei modi”. Ci arroghiamo la presunzione di decidere cosa è giusto e cosa è sbagliato non solo per noi ma, per tutto ciò che ci circonda. Padroni di un sistema che ci è dato solo in prestito, credendo al contrario di detenerlo abbiamo spartito i territori attraverso co nfini e dettando regole che spesso contravvengono alle leggi della natura. L’ossessione perentoria al “miglioramento” dello stile di vita, soprattutto economico, ci ha allontanati dalle origini, da ciò che era il rispetto verso un ambiente che ci ospita e di conseguenza verso noi stessi, verso i nostri simili e verso chi, per propria natura, è completamente diverso dall’essere umano Che cos’è “I’m Nature”? E’ una collettiva sperimentale che mette insieme artisti legati ad una particolare sensibilità verso l’ambiente ed il rispetto nei confronti di tutti gli esseri viventi . Il tema “Ambiente” fortunatamente” negli ultimi anni ha risvegliato gli animi ed è giusto che anche l’arte si presti a essere volano di sensibilizzazione nei confronti di questo tem a. La collettiva aprirà al pubblico il 5 Dicembre e si chiuderà il 31 dicembre 2019 presso gli spazi di “Ipogeo MateraSum https://www.ipogeomaterasum.com ), parte della città sotterranea di Matera e coinvolge gli artisti: Santo Alessandro Badolato, Francesco Barilaro , Alberto Criscione, Ninni Donato, Giuseppe Ferrise , Angelo Gallo, { Oreste Montebello in collaborazione con: Edoardo Cicchetti, Cecilia Fabiano, Franco Procopio , Claudio M etallo , Francesco Gallico, Ass. Y Cassiopea, LenaO, Vincenzo Zicaro, Ernesto Sestito Collettivo NoMade, Costantino Rizzuti, Zeroottouno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.